Francia: preside confessa stupri scolari

Orrore in Isère,fu già condannato per immagini pedopornografiche

Ha riconosciuto di aver stuprato diversi alunni della prima elementare e di aver scattato le foto delle sue aggressioni prima di cancellarle. In Francia, il preside della scuola Mas-de-la-Raz, a Villefontaine, nel dipartimento dell'Isère, fermato lunedì scorso dalla polizia francese ha confessato tutto. Durante il fermo, sono state presentate 9 denunce, corrispondenti a 9 studenti oggetto di violenze. Nel 2008, l'uomo era già stato condannato perché in possesso di immagini pedopornografiche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie