Grecia:danni guerra,paga coppia tedeschi

Pensionati staccano assegno da 875 euro

Anche alle più ostiche controversie internazionali possono essere trovate piccole 'soluzioni' locali: se la cancelliera Angela Merkel continua a rispondere 'no' alle riparazioni di guerra chieste dal governo ellenico di Alexis Tsipras, una coppia di tedeschi in vacanza in Grecia ha pensato di risolvere la questione a modo proprio.

Ludwig Zacaro e Nina Lahge, questo il nome dei coniugi, hanno dato il loro personale contributo sotto forma di un assegno da 875 euro, presentato al sindaco di Nauplia, una città dell'est del Peloponneso, Dimitris Kotsouros, il quale ha prontamente versato la somma a una ong locale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie