Il medico del Napoli: "Difficile organizzare la trasferta contro la Juve"

"Decisivi i risultati del secondo tampone che arrivano sabato"

 "L'attenzione è massima e con le risposte del secondo tampone attese sabato sarà difficile organizzare la trasferta in casa della Juventus". Lo ha detto a Radio Marte Vincenzo Mirone, professoreo di Urologia nell'Università Federico II, responsabile scientifico degli screening covid19 per lo staff ed i giocatori del Napoli. "La preoccupazione - ha spiegato - è notevole, durante la partita, con il Genoa ci sono stati dei faccia a faccia, come tra Osimhen e Masiello. Dopo il primo tampone potremmo già avere delle notizie, decisivo però sarà quello di sabato". 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie