• Forconi: leader, ci processino,nostra era provocazione

Forconi: leader, ci processino,nostra era provocazione

(ANSA) - ROMA, 22 MAR - "Ci processino pure, ma ci dicano se la sentenza della consulta è giusta o no". A parlare è Danilo Calvani, leader del movimento 9 dicembre. "Mi hanno sequestrato il computer - afferma - per cercare qualcosa di eversivo. Siamo stati noi a presentare le denunce in varie procure d'Italia contro i politici, che occupano abusivamente il posto dopo la sentenza della Consulta. La nostra era una provocazione e ci aspettavamo una reazione simile. Quello che ci viene contestato è che non possiamo sostituirci allo Stato".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie