Visco: "Non basta un sollievo, servono riforme strutturali"

Urgenti interventi per contrastare rallentamento e povertà

In Italia "sono urgenti interventi volti a contrastare più efficacemente il rallentamento economico e l'aumento della povertà. Per creare opportunità di lavoro stabili tuttavia non basta un semplice sollievo congiunturale. Le misure tradizionali di tipo redistributivo devono affiancarsi alle riforme strutturali da anni al centro del dibattito". Lo ha detto il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, alla dodicesima conferenza Maeci-Banca d'Italia.

Nel nostro Paese "occorre assicurare la stabilità finanziaria, avendo una strategia chiara e credibile per la riduzione, nel medio termine, del peso del debito pubblico sulla nostra economia", ha aggiunto Visco. 

L'attività economica in Italia - ha aggiunto Visco - è peggiorata nell'ultimo scorcio del 2018 e anche nei primi mesi di quest'anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie