Economia

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Medical Microinstruments annuncia la prima installazione commerciale del sistema chirurgico Symani®

L'Ospedale universitario di Salisburgo consolida la sua importante posizione nella microchirurgia adottando per primo la piattaforma robotica dedicata alle applicazioni microchirurgiche

Business Wire

Medical Microinstruments (MMI) SpA, società di robotica dedicata al miglioramento dei risultati clinici per i pazienti sottoposti a microchirurgia, oggi ha annunciato che l'Ospedale universitario di Salisburgo, facente parte degli Ospedali statali di Salisburgo (SALK), utilizzerà per primo il sistema chirurgico Symani® nei suoi programmi di microchirurgia robotica, a scopo commerciale. Struttura di prim'ordine nella regione di lingua tedesca (DACH), nonché uno dei maggiori enti ospedalieri austriaci, SALK utilizzerà Symani per il miglioramento dei risultati clinici nell'ambito della chirurgia orale e maxillo-facciale.

"L'Ospedale universitario di Salisburgo ha dimostrato di voler realmente puntare a un significativo miglioramento della cura dei pazienti tramite la chirurgia assistita da robot, e rappresenta un partner ideale per il lancio commerciale del nostro sistema chirurgico Symani", è stato il commento di Mark Toland, Chief Executive Officer di MMI. "Negli ultimi decenni in ambito microchirurgico è mancata l'innovazione, nonostante si tratti di un segmento ideale per la chirurgia robotica, perché le procedure sono complesse e richiedono una precisione estrema. SALK è un'istituzione accademica proiettata al futuro, desiderosa di applicare la tecnologia alla microchirurgia e di sbloccare le possibilità della supermicrochirurgia grazie a Symani".

Il sistema chirurgico Symani e i suoi strumenti NanoWrist sono stati progettati per amplificare le capacità dei professionisti durante le procedure microchirurgiche, grazie alla riduzione del tremore della mano e allo scaling dei movimenti fino a 20 volte. La soluzione è in grado di riparare strutture anatomiche come nervi, vasi sanguigni e linfatici fino a 0,2 mm di diametro. Le procedure specifiche che possono beneficiare di questa miglior precisione sono ricostruzioni 'a lembo libero', reimpianti, malformazioni congenite, riparazione dei nervi periferici e chirurgia linfatica. I linfedemi costituiscono uno stato patologico caratterizzato da una necessità acuta di migliori opzioni terapeutiche, perché colpiscono quasi 250 milioni di persone nel mondo, spesso sottoposte a lunghi periodi di trattamento dall'efficacia limitata.

"La missione di SALK è offrire ai pazienti il livello più elevato di cure ad oggi disponibili, e questo è il motivo per cui la microchirurgia robotica pionieristica per noi è così importante", ha dichiarato il Prof. Alexander Gaggl, del Dipartimento di Chirurgia Orale e Maxillo-Facciale presso l'Ospedale universitario di Salisburgo. "Da quando abbiamo valutato il sistema chirurgico Symani abbiamo compreso che la microchirurgia robotica rappresenta il futuro e abbiamo iniziato a pensare a come espandere le nostre capacità tramite questo sistema e gli strumenti NanoWrist".

SALK intende partecipare allo studio post-commercializzazione sul sistema chirurgico Symani di MMI per la validazione dei benefici clinici prefissati.

Per ulteriori informazioni su MMI e sul sistema chirurgico Symani visitare il sito www.mmimicro.com.

Informazioni su MMI

Medical Microinstruments S.p.A. (MMI) è stata fondata nel 2015 nei pressi di Pisa per migliorare le performance chirurgiche con lo sviluppo di un sistema robotico che consente ai professionisti di migliorare i risultati ottenuti nella microchirurgia. Il sistema chirurgico Symani combina innovazioni brevettate, come gli strumenti articolati più piccoli al mondo e le tecnologie di riduzione del tremore e di scaling del movimento. Nel loro complesso, queste potenti capacità permettono a più chirurghi di effettuare interventi di microchirurgia e, al contempo, di ampliare il campo della supermicrochirurgia. MMI ha il supporto di investitori internazionali specializzati nelle tecnologie mediche come Andera Partners, Panakes Partners, Fountain Healthcare Partners e Sambatech.

Informazioni sull'Ospedale universitario di Salisburgo

Gli Ospedali statali di Salisburgo sono i principali fornitori di cure sanitarie e la realtà con maggior numero di dipendenti del settore nello Stato di Salisburgo. Ogni anno i 6.570 collaboratori curano 83.700 ricoverati e 9.300 pazienti in day hospital. Il gruppo degli Ospedali statali di Salisburgo gestisce quattro strutture: l'Ospedale universitario di Salisburgo, nella città austriaca, e gli Ospedali statali di Hallein, Sankt Veit e Tamsweg.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Media:
Matter Health per MMI
Dan Ventresca
617-874-5488
mmi@matternow.com
www.matternow.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20210722005286/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie