COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Amazon annuncia tre nuovi progetti per la produzione di energia rinnovabile negli Stati Uniti e nel Regno Unito a sostegno del suo impegno di utilizzo di energia rinnovabile nella misura dell'80% entro il 2024 e nella misura del 100% entro il 2030

I progetti sosterranno l'Impegno per il clima (Climate Pledge) di Amazon finalizzato al raggiungimento di emissioni nette di carbonio pari a zero entro il 2040 e di fornitura di energia rinnovabile ai centri dati Amazon Web Services della società che supportano Amazon e milioni di clienti di AWS a livello mondiale

Si stima che il primo progetto per la produzione di energia rinnovabile di Amazon in Scozia, il secondo nella Carolina del Nord e l'ottavo nel Commonwealth della Virginia avranno, nel loro complesso, una capacità di produzione di energia rinnovabile aggiuntiva di 265 MW e produrranno approssimativamente 670.000 MWh di energia all'anno, o abbastanza energia da alimentare più di 62.000 abitazioni

A livello globale, Amazon gestisce quasi 70 progetti per la produzione di energia rinnovabile che sono in grado di generare più di 1.600 MW ed erogare più di 4,6 milioni di MWh di energia all'anno

Business Wire

Amazon (NASDAQ: AMZN) ha annunciato oggi tre nuovi progetti per la produzione di energia rinnovabile negli Stati Uniti e nel Regno Unito a sostegno dell'impegno assunto dalla società di utilizzo di energia rinnovabile nella misura dell'80% entro il 2024 e nella misura del 100% entro il 2030 perseguendo come obiettivo ultimo un livello di emissioni nette di carbonio pari a zero entro il 2040.

L'effettuazione di investimenti cospicui nell'energia rinnovabile costituisce una premessa imprescindibile ai fini della riduzione dell'impronta di carbonio di Amazon a livello globale e l'ultimo progetto per la produzione di energia rinnovabile intrapreso da Amazon in Europa, nella penisola di Kintyre in Scozia, costituirà il contratto aziendale di acquisto di energia eolica (power purchase agreement, PPA) di più ampia portata che sia mai stato stipulato nel Regno Unito. Al suo completamento, il nuovo Parco eolico di Amazon esibirà una capacità produttiva aggiuntiva di energia rinnovabile di 50 megawatt (MW) e si prevede che genererà 168.000 megawattora (MWh) di energia pulita all'anno, un quantitativo sufficiente ad alimentare 46.000 abitazioni nel Regno Unito.

I progetti per centrali solari più recenti di Amazon negli Stati Uniti saranno ubicati nella contea di Warren nella Carolina del Nord e nella contea di Prince George in Virginia. La loro capacità ammonta complessivamente a 215 MW e dovrebbero generare 500.997 MWh di energia all'anno. Questo sarà il secondo progetto per la produzione di energia rinnovabile di Amazon nello Stato della Carolina del Nord e l'ottavo progetto per la produzione di energia rinnovabile nel Commonwealth della Virginia.

Una volta ultimati, i tre nuovi progetti per la produzione di energia eolica e solare rinnovabile di Amazon, che dovrebbero divenire operativi entro il 2021, forniranno 265 MW di capacità di produzione di energia rinnovabile aggiuntiva per alimentare i centri dati Amazon Web Services della società che supportano Amazon e milioni di clienti di AWS a livello mondiale.

Ad oggi Amazon ha lanciato 18 progetti per la produzione su larga scala di energia eolica e solare rinnovabile con una capacità di produzione di energia rinnovabile di oltre 1.600 MW che forniranno più di 4,6 milioni di MWh di energia pulita all'anno, un quantitativo di energia sufficiente ad alimentare 368.000 abitazioni negli Stati Uniti. Amazon ha inoltre installato pannelli solari su più di 50 tetti di centri di disbrigo degli ordini e centri di smistamento in diverse regioni del mondo con una capacità di produzione di energia rinnovabile di 98 MW che forniscono 130.000 MWh di energia pulita all'anno.

“Oltre ai benefici per l'ambiente intrinsecamente associati all'esecuzione di applicazioni nel cloud, Amazon si sta adoperando per minimizzare le proprie emissioni di carbonio e far sì che il consumo energetico dell'intera società sia costituito nella misura dell'80% da energia rinnovabile entro il 2024. Abbiamo annunciato otto progetti quest'anno, e se ne profilano altri all'orizzonte, e intendiamo investire nell'energia rinnovabile quale misura essenziale per ridurre la nostra impronta di carbonio su scala globale” ha dichiarato Kara Hurst, Direttore della divisione Sostenibilità presso Amazon. “Grazie ai quasi 70 progetti per la produzione di energia rinnovabile da noi intrapresi in diverse regioni del mondo, compresi 54 tetti ricoperti di pannelli solari, stiamo compiendo dei progressi considerevoli verso la concretizzazione dell'impegno assunto da Amazon di un consumo energetico costituito al 100% da energia rinnovabile entro il 2030.”

“Accordi quali il contratto di acquisto di energia di cui sopra la dicono lunga sul livello di fiducia risposto da importanti datori di lavoro e aziende di tutti i settori nell'infrastruttura per la produzione di energia rinnovabile della Scozia” ha affermato Paul Wheelhouse, MSP, Ministro per l'Energia, la Connettività e le Isole della Scozia. “Nel 2018 la Scozia è riuscita a raggiungere un livello record di produzione di energia rinnovabile, ove secondo i dati revisionati il 76,3% della domanda di energia elettrica della Scozia è stata soddisfatta da fonti rinnovabili e la sola energia generata dai parchi eolici onshore è riuscita a soddisfare più del 50% del fabbisogno lordo di energia elettrica della Scozia. Queste cifre fantastiche illustrano l'importanza dell'energia eolica generata da parchi onshore tra le opzioni attualmente disponibili quale fonte di generazione altamente conveniente e il ruolo predominante che essa svolgerà rispetto al soddisfacimento delle nostre esigenze energetiche future.”

“L'annuncio rilasciato quest'oggi da Amazon rappresenta un altro passo importante per il piano della Carolina del Nord per quanto concerne l'energia pulita che accrescerà l'uso da parte nostra di fonti rinnovabili e ridurrà le nostre emissioni di gas a effetto serra” ha affermato il Governatore della Carolina del Nord Roy Cooper. “Non solo è la cosa giusta da fare per il nostro pianeta, bensì è anche la cosa giusta da fare per la nostra economia. Più posti di lavoro nel settore dell'energia pulita significa posti di lavoro migliori per le famiglie nella Carolina del Nord.”

“Questi nuovi progetti sono una notizia meravigliosa in quanto introdurranno più energia pulita nel Commonwealth della Virginia, dove Amazon è già riconosciuta quale leader nell'avvio di progetti per la produzione di energia rinnovabile” ha affermato il Governatore della Virginia Ralph Northam. “Questi parchi eolici contribuiranno a riaffermare il ruolo del Commonwealth quale importante produttore di energia pulita negli Stati Uniti contribuendo agli sforzi attuati a livello nazionale per combattere il cambiamento climatico.”

“Plaudo alla leadership costante di Amazon nel Commonwealth e al suo impegno dei confronti della sostenibilità” ha dichiarato il membro del Congresso Donald McEachin. “I progetti per la produzione di energia rinnovabile come il parco solare di Fort Powhatan renderanno le nostre comunità più sicure e più sane creando al tempo stesso posti di lavoro migliori nel settore energetico che sono essenziali per aiutarci a far fronte al cambiamento climatico.”

Per monitorare i progressi compiuti verso la concretizzazione di questi obiettivi, Amazon ha lanciato un nuovo sito web per la trasparenza contenente informazioni sugli impegni, le iniziative e le prestazioni della società in materia di sostenibilità. Il sito include informazioni sull'impronta di carbonio di Amazon e altri parametri di misurazione della sostenibilità per comunicare i progressi compiuti dalla società verso la concretizzazione degli obbiettivi contemplati dall'Impegno per il clima. I nuovi obiettivi, impegni, investimenti e programmi fanno capo all'impegno a lungo termine di Amazon di promozione della sostenibilità per mezzo degli innovativi programmi già implementati come Shipment Zero, la visione di Amazon per rendere tutte le spedizioni ad emissioni nette di carbonio pari a zero, con una riduzione del 50% delle emissioni nette di carbonio entro il 2030; le iniziative per imballaggi sostenibili come i programmi di Imballaggio senza frustrazioni (Frustration-Free Packaging) e Spedizione nel contenitore originale (Ship in Own Container) che hanno ridotto i rifiuti associati ai materiali d'imballaggio nella misura del 25% dal 2015; programmi per l'energia rinnovabile; investimenti nell'economia circolare con il fondo Closed Loop Fund; e numerose altre iniziative implementate quotidianamente da tutti i team di Amazon.

Visitate https://sustainability.aboutamazon.com/ per accedere alla relazione sulla sostenibilità più recente della società e per ottenere ulteriori informazioni.

Informazioni su Amazon

Amazon opera attenendosi a quattro principi: attenzione minuziosa al cliente anziché alla concorrenza, spirito inventivo, perseguimento dell’eccellenza operativa e lungimiranza. Recensioni di clienti, shopping con 1-Click, raccomandazioni personalizzate, Prime, Fulfillment by Amazon (Vendere su Amazon), AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e servizi ideati da Amazon. Per ulteriori informazioni visitare amazon.com/about e seguite @AmazonNews.

Informazioni su Amazon Web Services

Amazon Web Services è, da 13 anni, la piattaforma cloud più completa e più ampiamente adottata a livello mondiale. AWS offre oltre 165 servizi completi per calcolo, archiviazione, banche dati, networking, analitica, robotica, apprendimento artificiale e intelligenza artificiale (artificial intelligence, AI), Internet degli oggetti (Internet of Things, IoT), mobilità, sicurezza, ambienti ibridi, realtà virtuale (virtual reality, VR) e realtà estesa (augmented reality, AR), media e sviluppo, implementazione e gestione di applicazioni da 69 Zone di disponibilità (Availability Zone, AZ) in 22 regioni geografiche diverse, tra cui Stati Uniti, Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Regione amministrativa speciale di Hong Kong, India, Irlanda, Giappone, Corea, Medio Oriente, Singapore, Svezia e Regno Unito. Milioni di clienti, comprese alcune delle imprese in fase di avviamento in più rapida crescita, alcune delle più grandi organizzazioni e alcune delle più importanti agenzie governative, fanno affidamento su AWS per alimentare le loro infrastrutture, accrescere l’agilità e ridurre i costi. Per ulteriori informazioni su AWS visitare aws.amazon.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Amazon.com, Inc.
Linea diretta per i media
Amazon-pr@amazon.com
www.amazon.com/pr

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20191025005524/it

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie