Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Europa si indebolisce ancora, spread vicino a 178

Borsa: Europa si indebolisce ancora, spread vicino a 178

Gas risale oltre quota 57 euro, in flessione il petrolio

 Le Borse europee si indeboliscono ulteriormente al giro di boa di metà seduta con l'indice d'area , lo stoxx 600, che cede oltre mezzo punto con tech e salute sotto vendita.
    I listini sono rimasti indifferenti al rialzo dell'Ifo tedesco, peraltro in linea con le previsioni. Resta l'attesa sulle mosse, già a partire dalla prossima settimana, di Bce e Fed con la prima probabilmente più aggressiva. Negativi anche i future su Wall Street.
    Risale lo spread tra Btp e Bund con il differenziale che si avvicina ai 178 punti. Il rendimento del decennale italiano è, invece, stabile al 3,88%. Quanto alle commodity flette il petrolio con il wti che ondeggia su 80 dollari al barile e il brent sotto gli 86 dollari. Il gas che ha toccato un minimo di 55,5 euro, risale a oltre quota 57 euro al megawattora limando la flessione ad un punto e mezzo.
    Fronte cambi l'euro continua in calo sul dollaro. La moneta unica scambia a 1,0865 sul biglietto verde. Tra le singole Piazze, Parigi cede lo 0,43%, Francoforte lo 0,46% nonostante Berlino abbia rivisto al rialzo le stime di crescita sul 2023 e indicato un arretramento dell'inflazione.
    Londra è marginale a -0,12% mentre Milano perde lo 0,33%. Sul Ftse Mib si conferma la corsa di Iveco (+4%) in scia ad una nuova commessa, e di Leonardo (+3%). Tra i peggiori Interpump (-1,96%), Recordati (-1,62%) e Nexi (-1,57%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie