Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Le aziende di Musk nel mirino del governo Usa

Le aziende di Musk nel mirino del governo Usa

Si valuta una "revisione di sicurezza nazionale"

   L'amministrazione Biden valuta la possibilità di sottoporre alcune delle società di Elon Musk, inclusa l'acquisizione di Twitter e la rete di satelliti
Starlink, a una revisione di sicurezza nazionale. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali l'amministrazione è preoccupata dalla recente minaccia di Musk di interrompere i servizi satellitari Starlink in Ucraina ma anche dai tweet di Musk favorevoli al presidente russo Vladimir Putin.

   La notizie arriva dopo che il Washington Post ha rivelato ieri che la forza lavoro di Twitter sarà drasticamente ridotta nei prossimi mesi. Fonti citate dal quotidiano sostengono che Musk avrebbe detto ai papabili investitori che l'accordo per acquistare la società che cinguetta prevede il taglio del 75% dei 7.500 lavoratori di Twitter. Riduzioni pesanti sono attese anche nel caso Musk non dovesse completare l'acquisizione: l'attuale manager di Twitter prevede infatti di ridurre le buste paga dell'azienda di circa 800 milioni di dollari, che equivale - riporta il Washington Post - a un terzo della forza lavoro.

   E dopo queste rivelazioni dei media, le azioni Twitter vanno a picco nelle contrattazioni pre-apertura della Borsa americana. Il titolo perde il 16% dopo le indiscrezioni su un possibile "esame di sicurezza nazionale" da parte del governo Usa, mentre i titoli Tesla perdono lo 0,5%
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie