Economia

Fed: riduzione acquisti asset non segnala aumento tassi

Calo sarà graduale

ìIl processo di riduzione degli acquisti di asset non è un segnale per un aumento dei tassi di interesse. Lo afferma la Fed nei verbali della riunione di settembre secondo cui la riduzione sarà graduale: potrebbe iniziare a metà novembre o metà dicembre e concludersi entro la metà del prossimo anno (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie