Economia

Borsa: Europa giù, timori per la variante Delta

Piazza Affari maglia nera in Europa

 Le Borse europee in calo  in calo con gli investitori che guardano alle mosse delle banche centrali. La Banca centrale europea mostra gli esiti della Strategy Review, e i mercati valutano la possibilità di una riduzione degli stimoli da parte della Fed. In questo scenario si inserisce l'aumento dei contagi della variante delta del coronavirus con la possibilità di un rallentamento della ripresa economica globale. 

Piazza Affari ha chiuso in calo sopra ai minimi una seduta impegnativa in coda alle altre piazze europee. L'indice Ftse Mib, sceso fino ad oltre il 3% sotto quota 24.500 punti, ha ridotto il calo nel finale al 2,55% a 24.641 punti, tra scambi brillanti per oltre 3,1 miliardi di euro di controvalore, uno in più rispetto alle ultime due sedute. 

Anche Wall Street giù. Il Dow Jones perde l'1,45% a 34.178,70 punti, il Nasdaq cede l'1,39% a 14.462,57 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno l'1,37% a 4.300,01 punti. 

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie