Cura Italia: ok a bonus 600 euro a collaboratori sport

Paletto reddito a 10mila euro. Domande a Sport- Salute entro aprile

In mattinata l'ultima riunione del tavolo presieduto dal ministro Federico D'Incà tra il governo e l'opposizione sugli emendamenti al decreto Cura Italia. Alle 17 è convocata la commissione Bilancio del Senato per iniziare le votazioni.

Via libera, intanto, al bonus di 600 euro per i collaboratori delle associazioni sportive. Il decreto ministeriale che attua la normativa ha ottenuto il placet della Ragioneria generale. Prevede che entro aprile si possano presentare le domande a Sport e Salute spa - che avrà per questo risorse per 50 milioni - attraverso un'apposita piattaforma informatica. E' stabilito uno specifico 'paletto' di reddito (10.000 euro) entro il quale poter ottenere l'aiuto e ulteriori domande saranno accettate solo se ci saranno eventuali risorse residue.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie