Fisco: accordo Ue-Svizzera su scambio informazioni

Conclusi negoziati, intesa deve ancora ricevere ok finale

Conclusi i negoziati tra Ue e Svizzera per lo scambio automatico delle informazioni fiscali a partire dal 2018, che dovrebbe far fare un passo avanti decisivo alla lotta all'evasione. L'intesa è stata sottoscritta a Bruxelles ma deve ancora ricevere l'ok finale da Consiglio Ue e governo svizzero prima della firma vera e propria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie