Bonolis guest star nella web serie di Lillo e Greg

Online a Pasqua, l'attore 'guest star' in 'Pupazzo criminale'

(ANSA) - ROMA, 4 APR - Sigaretta in bocca, giubbotto di pelle, aria da duro. Così Paolo Bonolis diventa 'Er ricetta', uno dei peggiori 'ceffi' della mala romana. Sono le prime immagini del nuovo episodio di 'Pupazzo criminale', la web serie di Lillo e Greg che mette insieme la parodia di 'Romanzo criminale' e il paradosso di un cult come il 'Muppet Show'.

Nata per gioco quando Greg si ritrovò in regalo due presine a forma di rana e papero, la serie racconta dei loschi traffici di un clan del quartiere romano di Tor Pignattara, alle prese tra spaccio di "colombiana di prima qualità", richieste di pizzo, sequestri di persona e (più o meno accidentali) assassinii. Ma a 'interpretarli' sono calzini con nasi a pon pon, spugne per la doccia, zainetti con la faccia da coccodrillo, trasformati in marionette, ripresi con il telefonino e doppiati in romano puro da Lillo e Greg.

Da settembre a oggi la serie è subito diventata virale, con migliaia di fan sui social, ed è annunciato per il giorno di Pasqua il debutto del nuovo episodio, il diciassettesimo, intitolato 'Er ricetta'. Protagonista a sorpresa, proprio Paolo Bonolis, anche lui fan della serie. Così, dopo l'ingresso delle guest star Francesco Montanari e Riccardo De Filippis, che da Libanese e Scrocchiazeppi del vero 'Romanzo criminale' televisivo sono diventati Il Tunisino e Grissino (nella versione cortometraggio di 'Pupazzo criminale' con cui Greg e Lillo chiudono lo spettacolo teatrale 'La fantastica avventura di Mister Starr'), domenica la banda capitanata dal boss Rana dovrà fare i conti con un nuovo outsider, ancora in carne ed ossa: il pericoloso Er Ricetta.

Tra i progetti di Lillo e Greg, anche quello di trasformare la serie in un film. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie