Il fisco spagnolo indaga su Shakira

Per presunta frode compiuta nel periodo 2011-2014

La procura spagnola ha avviato indagini sulla cantante colombiana Shakira, compagna del calciatore del Barcellona Gerard Piqué, per una presunta frode nel pagamento delle tasse nel periodo 2011-2014. Secondo la procura - riferisce l'agenzia Efe - Shakira risiedeva a Barcellona, mentre ufficialmente risultava residente in paradisi fiscali, e avrebbe dovuto pagare le tasse in Spagna. Fonti vicine alla cantante hanno affermato che dal 2011 al 2014 Shakira si trovava fuori dalla Spagna più di sei mesi all'anno.

Shakira è l'ultimo caso di star finite nel mirino del fisco spagnolo. In particolare è lunga la lista di calciatori, ex o ancora in attività: fra gli altri, Leo Messi, Neymar jr, Cristiano Ronaldo, Radamel Falcao, Dani Alves, Javier Mascherano, Xabi Alonso, Angel Di Maria, Fabio Coentrao e Ricardo Carvalho.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie