Oscar Junior, 10 anni con un inedito di Piumini

Per compleanno edizioni speciali con immagini d'Altan

L'inedito sul genere 'Fantastico', scritto da Roberto Piumini come regalo di compleanno per i dieci anni della collana Oscar Junior, viene regalato dalla Mondadori e dallo scrittore per la Pasqua nei giorni della pandemia ai lettori di Ansa.it.

Ecco il testo, dedicato a 'Il Barone rampante' di Italo Calvino e a 'La famosa invasione degli Orsi in Sicilia' di Dino Buzzati:

"Chi guarda il mondo a testa in giù e scopre che il giardino capovolto è un mondo nuovo, e chi usa enormi palle di neve per mettere in fuga i nemici. Un giovanissimo barone vive sugli alberi a Ombrosa, immaginario paese ligure, ma la sua storia va oltre i confini dello spazio e del tempo. Uno stregone di corte usa una bacchetta magica per salvare se stesso e gli orsi da un esercito di cinghiali e per guarire Tonio, figlio del re degli orsi. Le narrazioni di Calvino e Buzzati trattano in modo immaginario la realtà, aprono una scatola prodigiosa di idee e avventure, lavorano con metafore e misteri, in un'atmosfera di vibrante, magnifica tensione. Il racconto fantastico, inventando eventi soprannaturali e mondi diversi dai conosciuti, solo parzialmente originati dalla realtà, scopre relazioni tra uomini, animali, oggetti e situazioni che la razionalità rifiuta, e con ironia e sorpresa crea situazioni ipnotiche tra finto e reale, tra leggerezza e spavento. Giocando con il linguaggio, associa immagini per caricare di valori le parole e far convergere gli opposti. Per Calvino la metafora è stare sospesi sugli alberi, verdi difese contro il disordine della vita. Per Buzzati è fuga dalla realtà, in un mare in cui nuotano maghi e gatti parlanti, protagonisti migliori degli uomini. Lui pensa e scrive per immagini, saldate alla parola attraverso i suoi disegni. La scrittura fantastica dà figura a ciò che, individuale o collettivo, è sospeso nell'inconscio e nel pensiero, in una lettura infantile e adulta insieme, e nella ricerca di un mondo interiore in cui il caso sembra dominare. A volte denuncia il sociale, senza farci perdere la magia delle lontananze, spinti da un'immaginaria catena di eventi in cui riconosciamo il percorso delle nostre emozioni. Il fantastico è un modo, eccitante e rassicurante insieme, di spiegare la realtà. Un modo alternativo di comunicare verità".

'Avventura', 'Fantastico', 'Mistero', 'Incontri', 'Storia e Miti', non sono solo tematiche o generi letterari, sono mondi in continua evoluzione in cui entrare. A esplorarli invita Mondadori che per festeggiare i 10 anni dalla nascita della collana Oscar Junior, ripropone dieci classici del catalogo, due per ogni categoria tematica, in una veste nuova, con copertine illustrate da Paolo d'Altan, che, una volta sfoderate e aperte, diventano meravigliosi poster con percorsi di lettura tematici. Le mappe tematiche dei generi Fantastico e Avventura sono illustrate da Daniele Simonelli. Dal labirinto dei classici di Storia&Miti alla selva incantata del Fantastico, dalla casa stregata del Mistero all'isola ricca di insidie dell'Avventura, fino a una trafficata strada di Incontri è il nuovo viaggio che si compie con queste storie eterne, grandi autori e mondi da custodire. Nella nuova edizione speciale a tiratura limitata per il compleanno degli Oscar Junior si ritrova il potere delle storie e dei classici che, come diceva Italo Calvino, "non finiscono mai quello che hanno da dire". Tra i titoli, in libreria dal 5 maggio: 'Sette minuti dopo la mezzanotte' di Patrick Ness, Ascolta il tuo cuore di Bianca Pitzorno, 'Ronja. Figlia di Brigante' di Astrid Lindgren, 'Dieci Piccoli Indiani' di Agatha Christie.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie