Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. "La scuola in ospedale", il ruolo dei professori per garantire il diritto all'istruzione dei piccoli pazienti

"La scuola in ospedale", il ruolo dei professori per garantire il diritto all'istruzione dei piccoli pazienti

L'evento promosso dalla Fondazione per l'Oncologia Pediatrica e l'Associazione Genitori Oncologia Pediatrica (AGOP), in accordo col Policlinico Gemelli

 Ogni anno in Italia si ammalano di tumore circa 2200-2300 bambini di età compresa tra 0 e 18 anni. Il loro percorso terapeutico è spesso lungo con necessità di frequenti ricoveri.

In occasione della 28ma Giornata Mondiale degli Insegnanti, del 5 ottobre, la Fondazione per l'Oncologia Pediatrica e l'Associazione Genitori Oncologia Pediatrica (AGOP), in accordo con il Policlinico Gemelli, hanno promosso il Forum sul tema della” Scuola in Ospedale”.

“Ammalarsi di tumore è un evento devastante che modifica la vita e le abitudini di questi bambini. La presenza degli insegnanti in corsia rappresenta una grande risorsa utile a mantenere un legame di normalità con il mondo esterno” ha dichiarato Antonio Ruggiero, presidente della Fondazione per l’Oncologia Pediatrica e direttore dell’Oncologia Pediatrica del Policlinico Gemelli.

La manifestazione ha voluto sottolineare il valore della scuola in ospedale, il ruolo degli insegnanti e le loro sfide quotidiane per garantire il diritto all’istruzione per i pazienti ma soprattutto contribuire al recupero del loro equilibrio psico-fisico.

“La scuola è un modello di inclusione che la nostra Associazione ha sempre sostenuto. Da 45 anni – ha dichiarato la Presidente Benilde Mauri – l’Associazione si occupa di assistenza globale fornendo assistenza ai bambini e alle loro famiglie”.

All’evento è intervenuto come ospite speciale anche Tullio Solenghi: “Conoscere questa realtà, le sofferenze di questi bambini e la forza dei loro genitori è stato, ed è, per me un grande arricchimento”.

L’Italia, rispetto alla media degli altri Stati europei, ha il numero maggiore di sezioni ospedaliere sottolineando l’attenzione che il Ministero dell’Istruzione riserva a questi bambini malati.

L’evento si è svolto presso il Salone Margherita di Roma con la partecipazione di diversi esponenti del mondo della scuola, del giornalismo e dello spettacolo. Si è poi concluso con un concerto dell'Orchestra dell'Accademia Filarmonica Europea.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie