Cronaca

Ha centinaia fuochi pirotecnici illegali in casa, arrestato

Nel Tarantino, operazione dei Falchi

(ANSA) - BARI, 12 DIC - I Falchi della squadra mobile hanno arrestato Vito Giurano, pregiudicato tarantino di 49 anni, per detenzione illegale di materiale esplosivo e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso delle attività di contrasto alla vendita abusiva di prodotti pirotecnici confezionati in modo artigianale, i Falchi hanno scoperto nel soggiorno dell'abitazione del 49enne un cartone con all'interno 300 fuochi pirotecnici artigianali, privi di qualsiasi etichettatura, del peso di 50 grammi l'uno. Inoltre, in un'auto parcheggiata nel giardino di casa sua, i Falchi hanno trovato altri cinque cartoni con altre centinaia di fuochi pirotecnici esplosivi artigianali e una batteria da 100 colpi di fuochi pirotecnici marca 'Mekong'.
    Nel corso della perquisizione, sono stati inoltre scoperti, nascosti in una scatola in casa, alcuni ovuli di hashish, e poi un coltello, un fucile, un bilancino elettronico di precisione e 400 euro in contanti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie