• La missione di Claudia, la voce e il canto per curare l'anima e la mente

La missione di Claudia, la voce e il canto per curare l'anima e la mente

L'esperienza di una cantautrice nell'esplorazione di nuove forme di terapia

"Voce Creativa" è il nome che Claudia Fofi, cantautrice e autrice, scrittrice e formatrice vocale, ha dato al suo lavoro con la voce. Lavoro che è un punto di approdo, frutto di tanti anni di esperienza e di costruzione di molteplici progetti che l'hanno portata a comprendere che l'uso della voce, il suo potenziamento e la liberazione in senso quasi letterale, aiutano le persone a ritrovare se stesse in un processo di autoaffermazione, potenziamento e cura. Per Claudia, lavorare sulla voce significa lavorare su se stessi e quindi promuovere il benessere psicofisico di cui abbiamo bisogno.

"Le persone che si avvicinano ai miei corsi - spiega Claudia che lavora tra Gubbio e Perugia - sono di ogni tipo. Dal cantante all'attore, alla persona semplicemente curiosa a chi soffre di una qualche forma di nevrosi... cioè tutti! E di ogni età, ho lavorato praticamente con qualsiasi utenza: dalle donne in gravidanza fino agli anziani nelle case di cura. Io ascolto le persone e attraverso questo ascolto molto attento le porto ad affidarsi, a sentire che la loro voce è a posto, che non ha niente che non va. Sono attenta a ogni persona e per ogni persona lavoro in modo diverso perché ogni persona è una voce diversa. La voce rappresenta l'identità profonda, non a caso la laringe è considerata dai foniatri un organo sessuale secondario. Attraverso la voce possiamo capire moltissimo di una persona e dal mio punto di vista, come formatrice, accompagnare la persona nell'esplorazione di questo strumento ogni volta vuol dire assistere a una sorta di rinascita. Perché riuscire a instaurare un buon rapporto con la propria voce significa migliorare drasticamente la propria capacità di comunicare".

Voce e canto una cura per ritrovarsi, la missione di Claudia

La parte rilevante dei corsi è il canto e, lavorando per sei anni che nel centro di accoglienza diurno del Centro Salute mentale di Gubbio, Claudia ha anche creato il format "Canta e scrivi la tua canzone". "Nei miei corsi si canta tantissimo - continua Claudia - e partecipano anche molti stonati". Claudia è poi anche direttrice artistica di un festival che è già alla sua sesta edizione, "Umbria in voce". "Sogno di far provare alle persone la gioia del canto in contesti di gruppo - sottolinea - dove si possa sentire la bellissima vibrazione di appartenere a una comunità, per quanto provvisoria, con il cuore, con il corpo, con tutto il nostro essere. Voglio far recuperare questa naturalezza a chi lavora con me. Dal suono, dalla voce, dalla parola, dalla poesia, e poi dalla melodia arrivano meraviglie che è bello ritrovare, soprattutto oggi".

Le Lune Storte - Marci GUARDA IL VIDEO

Il 7 luglio alle 19 sulla pagina Facebook e sul canale yYutube dell'etichetta discografica salentina "Dodicilune", Claudia e il chitarrista Paolo Ceccarelli sono ospiti del giornalista Pierpaolo Lala per presentare e svelare dettagli tecnici e curiosità della realizzazione dell'album "Teoria degli affetti".

Poi queste tre date per ora confermate per "Umbria in voce" - VI edizione Inaugurazione 18 luglio.

Il 24 luglio, al Teatro Romano di Gubbio, Claudia presenta il suo ultimo album "Teoria degli affetti".

( martino.iannone@ansa.it )


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie