Luciana Lamorgese prefetto a Milano

Prima volta una donna a Palazzo Diotti, auguri da Sala e Maroni

(ANSA) - MILANO, 27 GEN - Luciana Lamorgese, nata a Potenza l'11 settembre del 1953, è il nuovo prefetto di Milano. Per il capoluogo una novità:è la prima volta infatti che una donna ricopre l'importante incarico a Palazzo Diotti. Laurea in Giurisprudenza, nell'amministrazione dell'interno nel 1979, è stata nominata prefetto nel 2003. Sposata e madre di 2 figli, è stata, tra l'altro, Componente della Commissione di disciplina per il personale dell'Amministrazione Civile dell'Interno. Da prefetto è stata direttore centrale per le Risorse umane presso il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali e prefetto di Venezia. Dal luglio 2013 era Capo di Gabinetto. A Milano prende il posto di Alessandro Marangoni, in pensione dal 31 dicembre. "Ritengo molto positivo l'arrivo di una persona che in questi anni ha seguito da vicino,da capo di Gabinetto del Viminale, le vicende che hanno riguardato la nostra città - ha detto il sindaco Beppe Sala - Benvenuta". "Ottima scelta", il commento del presidente della Regione, Roberto Maroni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie