Terremoto: Bertolaso, mancata ricostruzione è vergogna Italia

A Genova nuovo ponte in 2 anni, cittadini di serie A e B

(ANSA) - BELFORTE DEL CHIENTI, 06 SET - "Dopo 4 anni la ricostruzione del Centro Italia distrutto dal sisma non è ancora iniziata, penso che si tratti di una delle vergogne del nostro Paese". È quanto ha detto all'ANSA Guido Bertolaso, già capo della Protezione civile nazionale ai tempi del sisma all'Aquila, parlando da Belforte del Chienti (Macerata), dove ha incontrato i cittadini assieme al sindaco di Civitanova Marche, Fabrizio Ciarapica, candidato al consiglio regionale delle Marche. "Sono stati 4 anni persi e inutili, le popolazioni sono state abbandonate bel totale disinteresse, mentre a Genova è stato ricostruito un ponte in meno di due anni. Questo vuol dire che ci sono cittadini di serie A e di serie B", ha aggiunto Bertolaso. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie