Terremoto: via a lavori Municipio e teatro Monsampietro Morico

Sigla contratti ditte aggiudicatrici per 700mila e 500mila euro

(ANSA) - MONSAMPIETRO MORICO, 25 LUG - Sottoscritti con le ditte aggiudicatrici i contratti per i lavori di ricostruzione della sede del Municipio e del Teatri Beniamino Gigli a Monsampietro Morico (Fermo), totalmente inagibili dopo sisma del 2016. Una giornata storica quella del 24 luglio per la comunità di Monsampietro Morico. Alla sottoscrizione la sindaca Romina Gualtieri, la segretaria Maria Rosaria Giorgio, il rup Maurizio Luchetti, l'Arch. Claudia-Pia Ranucccil, l'ing. Alfredo Marcantoni e le ditte aggiudicatrici. Gli interventi, rileva il Comune, "costituiscono la coronazione di un lungo percorso burocratico ove la tenacia e determinatezza mai hanno ceduto allo scoramento": i lavori restituiranno alla cittadinanza la sede della casa comune per la somma totale di circa 700mila euro e l'avvio dei lavori di ricostruzione del Teatro B.Gigli (500mila euro) che "ridonerà oltre ad un magnifico gioiello storico, un significativo luogo d'incontro sia per i giovani che i meno". Quindi "una grande boccata concretezza e speranza che contraddistinguono l'operato dell'Amministrazione, che consentirà di veder tornare alla piena funzionalità la sede del Municipio e del Teatro B.Gigli, - conclude il Comune - secondo quanto atteso dalla cittadinanza e garantito dal sindaco". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie