Coronavirus, analisi dei commercialisti sul piano Ue 'Sure'

Documento esamina aiuti tra cui sovvenzione diretta ad Alitalia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 SET - Il Consiglio e la Fondazione nazionale dei commercialisti hanno pubblicato l'informativa periodica 'Attività Internazionale', una "analisi sulle misure economiche adottate in ambito europeo ed internazionale per contrastare la pandemia", che vede i fari puntati sulla "proposta della Commissione europea, nel quadro dello strumento 'Sure', dell'erogazione di un sostegno finanziario di 81,4 miliardi di euro a 15 paesi, con la quota più alta destinata all'Italia per complessivi 27,4 miliardi". E, si evidenzia, "nel quadro delle norme unionali sugli aiuti di Stato, sono stati poi approvati dalla Commissione diversi regimi di aiuti di Stato notificati dall'Italia a sostegno delle piccole e medie imprese colpite dalla crisi, delle famiglie a basso reddito e del mercato delle assicurazioni del credito commerciale, nonché la sovvenzione diretta ad Alitalia per compensare le ingenti perdite subite a causa della pandemia". Il testo è online su www.fondazionenazionalecommercialisti.it. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie