Professioni

Bando Ue impatto incentivi farmaceutici

Studio su certificati, premi e incentivi in Europa, 8/02

Redazione ANSA BRUXELLES

(ANSA) - BRUXELLES, 23 GEN - Aperto un bando Ue per la realizzazione di uno studio relativo all'impatto economico dei certificati protettivi complementari, dei premi e degli incentivi farmaceutici in Europa per la Commissione europea. La scadenza per presentare la propria domanda è fissata al 8 febbraio 2017.
    Il bando ha una durata di massimo 9 mesi non rinnovabili e con un finanziamento di 280mila euro. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto a questo link (https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=202 5).
    Lo studio fornirà una valutazione economica degli incentivi e dei premi per l'innovazione farmaceutica in Europa e del suo funzionamento nell'ambito del mercato interno. Lo studio analizzerà in particolare gli effetti dei certificati protettivi complementari per usi farmaceutici (umano e veterinario) e fitosanitari, la protezione dei dati e l'esclusiva di mercato per i prodotti medicinali destinati all'uso umano. Saranno esaminate le prove circa l'impatto generale sulla disponibilità e l'accessibilità dell'assistenza farmaceutica per i pazienti e l'influenza sui sistemi sanitari in tutta l'Unione europea. Le prove e l'analisi fornite dal presente studio sosterranno quindi l'elaborazione delle politiche in questi settori.
    La propria domanda può essere inoltrata in qualsiasi lingua ufficiale dell'Ue. Per maggiori informazioni è possibile mandare una mail all'indirizzo di posta elettronica grow-dir-f-financial-team@ec.europa.eu. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie