Professioni

Bando Ue adeguamento edifici Esma

Ampliamento e adeguamento locali a Parigi, scadenza 6 febbraio

Redazione ANSA BRUXELLES

(ANSA) - BRUXELLES, 4 GEN - Aperto un bando Ue per la prestazione di lavori di adeguamento dei settori degli edifici per l'ampliamento dei locali dell'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (Esma) con sede a Parigi, in Francia. La scadenza per presentare la propria domanda è fissata al 6 febbraio 2017.
    Il bando ha una durata di massimo 36 mesi non rinnovabili e con un finanziamento di 500mila euro. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto a questo link (https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=211 5).
    L'Esma sta affittando spazio aggiuntivo e sono richiesti servizi di completamento degli edifici prima che possa essere utilizzato - demolizione, compartimentazione, installazione di soffitti, verniciatura, pavimentazione, applicazione di moquette e decorazione.
    La domanda può essere inoltrata in qualsiasi lingua ufficiale dell'Ue. Per maggiori informazioni è possibile mandare una mail all'indirizzo di posta elettronica procurement@esma.europa.eu.
    (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie