Professioni

Ente medici, via a 1.000 euro per 3 mesi

Ministeri approvano, già 57.000 domande di liberi professionisti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 APR - Via libera al pagamento di 1.000 euro (per un trimestre) da parte dell'Enpam ai 'camici bianchi' che svolgono la libera professione dalla prossima settimana. Lo fa sapere all'ANSA la Cassa di previdenza, che aveva deliberato la misura il 26 marzo ed ha ricevuto l'approvazione da parte dei ministeri vigilanti (Lavoro ed Economia, ndr). "A differenza dei 600 euro statali, quest'aiuto è completamente a carico dell'Ente dei medici e dei dentisti. Il 'bonus' è destinato a tutti quanti hanno avuto un calo di almeno un terzo del fatturato per il Covid-19 ed è cumulabile con l'indennizzo pubblico", si ricorda.
    Son già oltre 57.000 i medici e gli odontoiatri che ne hanno fatto richiesta, ma sono attese "altre decine di migliaia" di istanze. Il presidente dell'Enpam Alberto Oliveti annuncia che "ci batteremo, ora più che mai, per ottenere l'esenzione fiscale che c'è per gli indennizzi statali", giacché il sussidio da 1.000 euro arriverà ai professionisti tassato. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie