Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Dall'analisi alla strategia di Web Marketing: come far decollare un progetto online.

WolfAgency.it

La pandemia ha spinto moltissime aziende a digitalizzarsi, investendo in e-commerce e in visibilità online. Il mondo dell'online però non è il nuovo El Dorado: senza un'accurata analisi di mercato e dei competitor, il rischio è quello di investire senza avere poi un ROI soddisfacente.

Non c’è infatti progetto di Web Marketing di successo che non abbia alle spalle uno studio approfondito del mercato, del processo d’acquisto delle persone e dei competitor.

Solo dopo aver compreso a chi vogliamo rivolgerci e quale è il suo grado di consapevolezza (ad esempio se già conosce ciò che proponiamo o se è in target ma non conosce nemmeno l’esistenza del nostro prodotto o servizio) possiamo infatti definire il modo più indicato per intercettarlo per mezzo degli strumenti che il Web Marketing ci offre.

Come approcciarsi dunque nel modo giusto al mondo digitale? Affidandosi a un consulente esperto e definendo una strategia completa di Web Marketing, in cui più strumenti vengono utilizzati in sinergia per il raggiungimento di un obiettivo comune.

Strategia di Web Marketing: obiettivi definiti e aggiornamento costante per avere successo online

 

Molti pensano che basti avere un e-commerce e fare qualche sponsorizzata per raggiungere i propri obiettivi online, ma non è così semplice.

Oltretutto bisogna tenere in considerazione che si tratta di un mondo in costante evoluzione, per cui è fondamentale essere sempre aggiornati per fare attività in grado di portare risultati.

Un esempio? Apple vuole migliorare la privacy dei suoi utenti e per questo chi ha dispositivi iOS 14 ha ricevuto una richiesta ben precisa: se autorizza il monitoraggio sui propri dispositivi. E dal momento che molte persone stanno rispondendo di no, la raccolta e la condivisione di alcuni dati non sarà più possibile.

Come fare dunque per continuare a fare campagne pubblicitarie in grado di tracciare efficacemente i dati?

Facebook nell'ottica di non far perdere agli inserzionisti tutti i vantaggi dati dal poter fare campagne molto mirate, sulla base dei dati forniti da un tracciamento ottimale, ha individuato delle nuove procedure operative come l’elaborazione degli eventi di conversione usando la misurazione degli eventi aggregati.

Configurazione di al massimo 8 eventi per dominio, ovvero di conversioni impostate e usate da Facebook per ottimizzare le campagne, verifica del dominio e implementazione di CAPI (Conversion API) e AAM (Auto-Advanced Matching): questi sono i 3 passaggi essenziali per chi vuole continuare a ottimizzare nel modo migliore le proprie sponsorizzate.

Anche Google però non vuole essere da meno e sta valutando come migliorare la privacy dei propri utenti, senza però danneggiare eccessivamente gli inserzionisti. Dunque ci sono cambiamenti all’orizzonte anche su questo fronte.

Insomma, le novità in questo campo non mancano mai e quello che fa la differenza è avere uno o più professionisti di riferimento che siano in grado di gestirle nel modo migliore, grazie a formazione e aggiornamento costante.

L’importanza di avere un consulente di Marketing di fiducia per la tua strategia online

 

Senza una strategia completa e senza una profonda conoscenza di questo campo in continua evoluzione è difficile ottenere i risultati sperati online e per questo è così importante partire con il piede giusto affidandosi a consulenti che guidino l’azienda verso il raggiungimento dei propri obiettivi.

Per approfondire questo punto abbiamo chiesto a Roberto Leo, consulente di Web Marketing torinese, (qui il suo blog: www.robertoleo.net ) quali sono gli ingredienti che non possono mancare per rendere un progetto di Marketing di successo.

Da anni, infatti, segue le aziende nel loro percorso di crescita online, occupandosi soprattutto di e-commerce e della gestione delle loro campagne pubblicitarie su Facebook e Google, e questo gli ha permesso di maturare una profonda esperienza in materia.

"Sito, campagne pubblicitarie su Facebook o su Google, attività offline come la realizzazione di brochure aziendali o riviste: scegliere quali strumenti utilizzare per i vari progetti è solo un passaggio successivo - racconta Roberto - prima di tutto ci sono analisi del target e definizione della strategia per intercettarlo.

Innanzitutto bisogna definire la strategia per far crescere l'azienda e solo dopo si devono scegliere gli strumenti per metterla in atto.

Dietro una strategia c'è un team composto da professionisti specializzati in ambiti diversi del Web Marketing, dalla SEO alle Ads su Facebook e Google al copywriting, che collaborano per far crescere l'azienda. Seguire questi step e avere un team strutturato che possa poi occuparsi delle varie fasi del processo è il segreto per ottenere risultati di successo."

Dall'analisi alla misurazione dei dati: gli step per una strategia vincente

 

Fra i suoi casi studio di successo ci sono molte aziende di settori merceologici diversi, ma tutti i casi sono accomunati da un aspetto: una strategia mirata per intercettare potenziali clienti in target in modo costante.

Uno dei motti di Roberto Leo, del resto, è "Se non lo misuri non è Marketing": il risultato delle strategie, infatti, non può e non deve essere solo raccontato, ma deve essere misurato.

Il Web Marketing consente di calcolare in modo molto preciso il ritorno delle azioni intraprese e per questo è molto importante affidarsi ad un esperto che sia in grado di calcolare quanto ogni strumento inserito nella strategia sia in grado di spingere le persone all'azione.

Analisi preliminare del target, strategia mirata per intercettarlo e tracciamento del comportamento delle persone per calcolare le conversioni e migliorare ulteriormente il processo: questi sono i passaggi chiave per far decollare il proprio business.

Proprio come è avvenuto con una delle aziende seguite da Roberto Leo.

Grazie ad una strategia che prevedeva l'utilizzo di molteplici strumenti, dalle attività SEO per intercettare la domanda manifesta al Facebook Marketing per intercettare quella latente partito in un momento successivo, ha visto il numero delle parole posizionate (e si tratta di chiavi molto focalizzate) quasi triplicare nel tempo, come si evince dal grafico, e ha visto crescere notevolmente anche il fatturato.

Il Marketing del resto amplifica ciò che si è e se un'azienda che offre un buon prodotto che risponde ai bisogni delle persone (se il prodotto o il servizio proposto è di scarsa qualità o non serve alle persone non c'è strategia di Marketing che possa farlo decollare) fa Marketing nel modo giusto, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Indubbiamente altri elementi fondamentali per raggiungere gli obiettivi prefissati sono ottimizzazione del budget, numerosi test e aggiornamento costante per essere sempre pronti ad adattarsi ai cambiamenti del settore, soprattutto per quanto concerne i singoli strumenti.

Gli strumenti, infatti, cambiano ed evolvono ed è molto importante conoscerli approfonditamente per ottenere ottimi risultati, senza mai dimenticare la strategia che sta dietro al loro utilizzo.

Questo, del resto, è proprio il compito di un consulente di Web Marketing: definire una strategia coniugando più strumenti al fine di raggiungere un solo obiettivo, la crescita dell'azienda, e metterla in atto.

Se l'obiettivo della tua azienda è quello di crescere ponendo solide basi online potresti avere bisogno di un consulente come Roberto Leo, che puoi conoscere meglio e contattare tramite il suo sito www.robertoleo.net, che ti aiuterà in ogni fase del processo di crescita della tua azienda, dall’analisi preliminare alla misurazione dei risultati raggiunti.

Roberto Leo

3485387545

roberto@robertoleo.net

www.robertoleo.net

Torino

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Modifica consenso Cookie