In arrivo Invest in Lombardy days

Attesi 900 partecipanti dal 12 al 22 ottobre

(ANSA) - MILANO, 07 OTT - Dieci giorni, dal 12 al 22 ottobre, dedicati dalla Lombardia all'attrazione degli investimenti esteri, con 8 incontri, più di 56 relatori e circa 900 partecipanti attesi, tra aziende di piccole e grandi dimensioni, investitori e altri attori del sistema economico.
    Sono gli 'Invest in Lombardy days 2015', un progetto realizzato dal network regionale di supporto al mondo imprenditoriale Invest in Lombardy, promosso dalla Regione, da Unioncamere, dal sistema camerale lombardo e Promos, azienda speciale della Camera di commercio di Milano.
    L'iniziativa è stata presentata a Palazzo Lombardia, insieme alla sottoscrizione di un accordo tra Promos e Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza.
    Citando una testata straniera, il governatore Roberto Maroni ha affermato che nel biennio 2014-2015 la Lombardia, "è la Regione più attrattiva del Sud Europa e l'ambizione è togliere quel 'sud' e diventare la più attrattiva d'Europa". In questa regione ha sede il 47,5% di tutte le aziende a partecipazione estera in Italia, e rispetto al 2013 i progetti di investimento qui sono aumentati del 17%, secondo i dati forniti in conferenza stampa, nella quale sono intervenuti Maroni, l'assessore lombardo con delega all'internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, il presidente di Unioncamere Lombardia Giandomenico Auricchio, il direttore generale di Assolombarda Michele Verna e il segretario generale della Camera di commercio milanese Elena Vasco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie