Coronavirus: positivo consigliere Fvg, annullati lavori Aula

Il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin, dopo essersi consultato con il governatore Massimiliano Fedriga e con il vicegovernatore con delega a Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, ha annullato le seduta d'Aula previste nei prossimi due giorni, mercoledì 4 e giovedì 5 marzo, dopo che è risultato positivo al test del Coronavirus un consigliere regionale, oggi presente alle prime fasi della seduta dell'Assemblea legislativa.
   
Assessore Fvg, un caso in ospedale, non grave  - "I casi positivi al test del coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 13, con un ulteriore caso dubbio il cui test ha dimostrato una certa debolezza e stiamo attendendo di ripeterlo. Si riferisce a una persona di Trieste. Dei 13, 12 sono in isolamento domiciliare e uno è ricoverato in ospedale nel reparto delle malattie infettive di Udine, pur non versando in condizioni gravi". Lo ha affermato il vicepresidente del Fvg con delega alla Salute e alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, durante un'informativa in Aula del Consiglio regionale. "I tamponi effettuati fino a questa mattina in Friuli Venezia Giulia - ha aggiunto - si attestano su 306 unità, 48 di questi sono in corso. Le persone in contumacia domiciliare sono 193". I tredici casi, ha ribadito Riccardi, "hanno origine: otto a Udine, due a Gorizia e tre a Trieste".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie