Nasce a Roma "Quarter", food delivery di quartiere

Progetto su scala nazionale prevede campagne di crowdfunding

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Debutta a Roma, con l'obiettivo di espandersi su scala nazionale, "Quarter", food delivery di quartiere finalizzato a fare incontrare gli abitanti di ogni singolo municipio con una app ed un sito web dedicato. I clienti - spiega una nota - potranno scegliere di acquistare prodotti e servizi, ordinare dai ristoranti con modalità delivery simile agli altri operatori già presenti sul mercato. Le attività commerciali potranno mettere a disposizione i loro prodotti o servizi tramite un "online store" autogestito. L'iscrizione e la presenza sulla piattaforma sarà gratuita applicando una commissione solamente sul venduto. Ogni negozio avrà la sua pagina dedicata sia sulla app che sul sito. I ristoranti potranno utilizzare il proprio packaging o richiedere dei kit personalizzati, che saranno ecologici e biodegradabili. Per la consegna del prodotto - segnala il co founder del progetto Marco Cappelletti - saranno attivate collaborazioni con associazioni di quartiere dotate di motorini elettronici. Il sito web comprenderà una sezione dedicata al quartiere dove sarà possibile proporre, partecipare o sostenere i progetti per migliorare e rendere più vivibile il quartiere tramite campagne di "crowdfunding" di singoli progetti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie