Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Moonryde dona ad Admo oltre 100.000 euro raccolti su Twitch

Moonryde dona ad Admo oltre 100.000 euro raccolti su Twitch

Il giovane streamer per l'associazione donatori di midollo osseo

ROMA, 23 febbraio 2024, 18:32

Redazione ANSA

ANSACheck

Una maratona di beneficenza organizzata nel periodo natalizio dal giovane streamer Dario Ferracci, in arte Moonryde, sulla piattaforma Twitch, ha coinvolto migliaia di ragazzi, tra follower e web star, fruttando 109.439,81 euro che sono stati consegnati oggi alla Fondazione Admo Lazio.
    L'iniziativa in favore dell'associazione dei donatori di midollo osseo parte dalla storia di Andrea Farinacci, un ragazzo di San Cesareo (Roma) che nel 2019 si è ammalato di leucemia e ha chiesto ai suoi amici e a tanti altri ragazzi di iscriversi al registro dei donatori di midollo osseo e di donare il sangue.
    Dopo aver perso il suo amico di infanzia Andrea, Dario Ferracci ha deciso di dare il suo contributo alla causa coinvolgendo i suoi follower con l'obiettivo di sensibilizzare i giovani alla donazione e raccolta fondi.
    Durante le live, Dario ha più volte raccontato aneddoti in cui ricordava Andrea, spiegando quanto fosse necessario trovare un donatore compatibile per ogni paziente che deve effettuare il trapianto e invitando i ragazzi ad iscriversi al registro e diventare potenziali donatori, perché solo una persona su centomila poi risulta, in media, compatibile con un paziente.
    Admo Lazio ha ringraziato Dario e la sua community del grande contributo che sarà finalizzato all'incremento dei donatori di midollo osseo e cellule staminali emopoietiche nella regione.
    Tutti i ragazzi dai 18 ai 35 anni sono invitati a informarsi sulla donazione attraverso il sito www.admolazio.it - 06 79785526.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza