• Maradona Pantani e Jordan, i grandi campioni da Aste Bolaffi
ANSAcom

Maradona Pantani e Jordan, i grandi campioni da Aste Bolaffi

Appuntamento 'Sport Memorabilia' il 9 dicembre

Torino ANSAcom

Le maglie di Diego Armando Maradona e le biciclette di Marco Pantani sono alcuni pezzi di storia dello sport che gli appassionati potranno aggiudicarsi a 'Sport Memorabilia', evento di Aste Bolaffi in modalità internet live il 9 dicembre alle 14,30.
Del numero 10 del Napoli si potranno conquistare alcune testimonianze indelebili degli anni '80, periodo d'oro dell'icona del pallone, di cui sono rappresentate le tappe più importanti della carriera. C'è la maglia del Barcellona nella stagione 1982-83, quella degli Argentinos Junior, dove vestiva già il numero 10 tra il 1970 e il '76 e del Boca Junior, sempre degli anni '70, le maglie del Napoli degli anni '85-'87, autografate, per finire con la casacca della nazionale argentina del 1993.
Saranno alcuni dei lotti più ambiti fra i circa 250 del calcio proposti, dove Maradona è in buona compagnia: da Michel Platini fino a Cristiano Ronaldo i campioni non si contano. C'è anche una testimonianza che riporta agli anni Quaranta: la maglia di Guglielmo Gabetto nell'amichevole Italia-Ungheria giocata a Torino nel 1947 e finita 3-2 proprio grazie a una sua doppietta, stimata 5-7.500 euro. "Fu la partita del record assoluto - racconta Matteo Armandi, esperto del dipartimento Sport Memorabilia di Aste Bolaffi - con la presenza di ben 10 giocatori granata nella formazione". Erano gli eroi del Grande Torino, la cui storia si sarebbe interrotta tragicamente a Superga.
Fra i 15 e 20.000 euro è stimata invece la maglia da gara home Champion "Pro Cut" di Michael Jordan, preparata (e mai indossata) per una partita interna della stagione 1995-96 dei Chicago Bulls, con un bell'autografo di 'Air Jordan'.
Un altro cimelio di grande valore è la maglia della nazionale brasiliana tre volte campione del mondo firmata da Pelé, Carlos Alberto e Rivellino. Arriva dalla collezione di un magazziniere della nazionale degli anni '70 ed è stimata 7.500 - 10.000 euro. Oggetto di culto per gli appassionati è poi la numero 11 di Gigi Riva nella stagione 1969-70, quando 'Rombo di tuono' collezionò 36 presenze nel club e 27 gol. L'albo delle leggende porta a Michel Platini: in asta c'è una maglia dello storico numero 10 della Juventus che risale alla stagione 1983-84 del 21° scudetto, indossata da 'Le Roi' in occasione di Genoa-Juventus.
L'altro capitolo dell'asta che farà girare la testa ai collezionisti è dedicato all'epopea della Mercatone Uno, con ben 37 lotti, tra cui due biciclette Bianchi preparate/usate per Marco Pantani al Tour de France e alle Olimpiadi di Sydney del 2000, stimate 25-30.000 euro ciascuna, maglie firmate dai campioni della squadra, quadri, coppe e altri cimeli. Ben più che oggetti, sono pagine di storia del ciclismo italiano.

In collaborazione con:
Bolaffi

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie