Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Il Segreto del Talento di Parrella al San Ferdinando

Il Segreto del Talento di Parrella al San Ferdinando

In prima, diretta e composta da Coletta con Saponangelo e Valgoi

(ANSA) - NAPOLI, 24 GEN - E' una commedia per musica "Il segreto del talento", scritta da Valeria Parrella, composta e diretta da Paolo Coletta con Teresa Saponangelo e Elisabetta Valgoi e con gli Ondanueve String Quartet, in scena al Teatro San Ferdinando di Napoli dal 26 gennaio al 5 febbraio 2023 in prima nazionale, produzione Teatro di Napoli-Teatro Nazionale e Società per Attori.
    Protagoniste dell'atto unico sono la napoletana Melina e la veneziana La Dernier, amiche e rivali, che hanno perduto fiducia nel loro talento. Hanno però saputo, da un compositore senza successo, che un celebre Maestro, erede di musicisti come Scarlatti, Pergolesi e Cimarosa, possiede un oggetto gelosamente custodito che ritiene essere il segreto per il talento. Le due cantanti, così, decidono di sottrarglielo, intrufolandosi nella labirintica abitazione del celebre Maestro. Attingendo alla tradizione goldoniana e a quella partenopea, le due lingue per eccellenza del teatro settecentesco, in un crescendo di equivoci e prove di talento si sovrappongono a un piano espressivo in italiano.
    Scrive Valeria Parrella nell'Argomento che introduce il testo ( Marsilio Editori): "Arriva un momento, nella vita degli artisti, in cui il talento - che è quello che li ha resi artisti, quello che ha cambiato la loro vita, impresso loro una direzione, insomma: che li ha resi ciò che sono - si appanna.
    Non è vero. Il talento, se c'è, non si appanna mai. Ma gli artisti non lo vedono più".
    "Questa piccola opera di teatro musicale concepita con Valeria Parrella è un colpo grosso - spiega Coletta - nel senso proprio del genere di noir così in voga nel cinema degli anni '50: il cosiddetto caper movie. Qui in teatro siamo dalle parti del Teatro d'Arte, più precisamente dell'opera buffa, anche se per voci naturali (le cosiddette voci gravi). Le due interpreti sono infatti due attrici importanti del nostro teatro di prosa".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie