Zidane, nessuno sta per abbandonare nave

Il tecnico del Real Madrid, sono concentrato solo su domani

 "Nessuno sta per abbandonare la nave, ci batteremo insieme": la debacle nel derby di Madrid ha lasciato strascichi in casa Real, ma Zinedine Zidane cerca di tenere la barra dritta. "Non so che cosa accadrà nei prossimi tre mesi - spiega il tecnico in conferenza stampa - Ma io mi concentro su domani perché domani sarò ancora responsabile della squadra".
    I blancos sono attesi dal Levante in campionato. "Il derby è ormai il passato - continua il francese - Dobbiamo pensare alla prossima partita e guardare avanti. Io sono molto contento di quello che sto facendo, sto migliorando ogni giorno. Quando sono arrivato qui due mesi fa era tutto bello, adesso si perde una partita e diventa tutto nero. Capisco l'altrui preoccupazione, ma non è la mia. Io penso a lavorare con i miei giocatori, perché so che andremo avanti, il resto non mi interessa".
    Zidane ha poi fatto sapere che Bale, dopo quasi un mese e mezzo, è tornato ad allenarsi con il gruppo, ma non si è sbilanciato su quando si rivedrà in campo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA