Russia preoccupata per raid in Siria

Condotti da Israele nell'area di Palmira

(ANSA) - MOSCA, 20 MAR - Mosca ha espresso "apprensione" per i raid condotti da Israele contro obiettivi nell'area di Palmira, in prossimità delle posizioni militari russe. Così il vice ministro degli Esteri Mikhail Bogdanov a Interfax. "Abbiamo un canale di comunicazione apposito speciale per la prevenzione degli incidenti e vorremmo che fosse sfruttato in modo più efficiente per evitare incomprensioni su chi fa che cosa in Siria", ha detto. L'ambasciatore israeliano a Mosca Gary Koren è stata convocato venerdì scorso al ministero degli Esteri russo per riferire sui raid dell'aviazione israeliana nell'area di Palmira. Lo ha confermato lo stesso Bogdanov.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA