Borsa: Asia in rosso, timori su dazi

In forte calo Cina e Giappone, lo yen si apprezza sul dollaro

(ANSA) - MILANO, 18 LUG - Le Borse asiatiche chiudono in rosso con i timori di nuove tensioni tra Cina e Usa sul fronte del commercio internazionale. Si guarda anche alla stagione delle trimestrali ed alle indicazioni sull'andamento dell'economia globale.
    Chiude in rosso Tokyo (-1,97), dopo il dato sulle esportazioni. Sul fronte valutario lo yen si apprezza sul dollaro a un livello di 107,60, e poco sopra quota 121 sull'euro. A contrattazioni ancora aperte è in forte calo anche la Cina con Shenzhen (-1,2%) e Shanghai (-0,7%). Male anche Hong Kong (-0,6%), Seul (-0,3%) e Mumbai (-0,2%).
    Sul fronte macroeconomico in arrivo i dati sulle vendite al dettaglio del Regno Unito e dagli Stati Uniti le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who