Il governo al lavoro sul decreto crescita

Sugli aspetti politici e tecnici. Fraccaro: 'Ne parleremo in Cdm'

 Il governo sta lavorando al decreto crescita. "Oggi pomeriggio ci sarà il consiglio dei ministri e ne parleremo. Quando sarà pronto avrete i dettagli", ha detto il ministro per i rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, a margine della presentazione del Welfare index Pmi di Generali.

Governo al lavoro, sia sul fronte politico sia sul fronte tecnico, per mettere a punto il cosiddetto 'decreto crescita'. Nel tardo pomeriggio il provvedimento, intitolato "Misure urgenti per la crescita economica", passerà a un primo esame del pre-consiglio (convocato alle 18), ma dovrebbe approdare sul tavolo del Consiglio dei ministri, come annunciato, venerdì 29 marzo. Alle norme stanno lavorando sia il ministero dell'Economia, che sta preparando un corposo pacchetto di misure per accelerare gli investimenti, anche privati, sia il ministero dello Sviluppo economico, guidato da Luigi Di Maio, con un focus sulla difesa e la promozione del made in Italy. Al momento, però, secondo quanto viene riferito, non ci sarebbe ancora un testo di sintesi. Nelle intenzioni del ministro dell'Economia, Giovanni Tria, il provvedimento va varato in tempo per consentire di scrivere già nel Def - da varare entro il 10 aprile -l'impatto sulla ripresa dell'economia.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who