In libreria 'Giornale guerra' Mussolini

Edizione critica curata da Alessandro Campi per l'ed. Rubbettino

(ANSA) - PERUGIA, 10 GEN - Il Giornale di guerra di Benito Mussolini, pubblicato a puntate sul Popolo d'Italia tra il dicembre 1915 e il febbraio 1917, è uno dei documenti più noti sul primo conflitto mondiale. Torna in libreria dal 14 gennaio in un'edizione critica (ed. Rubbettino, pp. 344, euro 16) curata da Alessandro Campi, storico dell'Università di Perugia e direttore della Rivista di Politica. "E' il racconto in presa diretta di un conflitto che ha cambiato la storia d'Italia e d'Europa", spiega Campi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA