Nigeriano suicida: frasi razziste su web

Giovane si era gettato sotto un treno alla stazione di Ferrara

(ANSA) - FERRARA, 13 GEN - "Uno in meno non guasta". E' uno dei commenti razzisti su social media e giornali online di Ferrara che hanno riportato la notizia di un nigeriano di 28 anni che sabato scorso ha scelto di farla finita, gettandosi sotto un treno in arrivo alla stazione. "Una buona scelta", ha commentato qualcun altro.
    Dopo la notizia di cronaca, asciutta, l'orrore dei commenti razzisti lo racconta il sito FerraraItalia.it, rilanciato oggi dal 'Buongiorno' di Massimo Gramellini (La Stampa) e anche da SkyTg24. Il sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, ha parlato di "una insensibilità crescente che preoccupa ed inorridisce", auspicando che cittadini oggi 'silenziosi', possano "intervenire, con coraggio, contro l'indifferenza e la disumanità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA