Vela: 4 team in gara alle World Series di Cagliari

Anteprima America's Cup, non c'è Stars and Stripes (Usa)

Oltre a Luna Rossa sono tre i team che dal 23 al 26 aprile 2020 si sfideranno nelle acque del Golfo di Cagliari nelle World Series di vela, anteprima dell'America's Cup in programma nel 2021 ad Auckland. Sono il defender, il team neozelandese appunto, gli inglesi di Ineos e gli statunitensi di American Magic. La conferma ufficiale dell’assenza a Cagliari dell’altro team Usa, Stars and Stripes, è arrivata da Matteo Plazzi, direttore tecnico di Challenge of Records 36. "Stars and Stripes? E’ iscritta ma non verrà a Cagliari", ha risposto Plazzi alla domanda dei giornalisti.

Plazzi e Laurent Esquier, Ceo di COR 36, hanno fatto il punto dell’organizzazione del primo dei tre eventi di avvicinamento all’America’s Cup, alla presenza del team di Prada Luna Rossa, che a Cagliari ha stabilito il suo quartier generale. “La scelta della prima tappa delle World Series non è stata facile – ha spiegato Esquier - ma siamo contenti di aver scelto Cagliari tra le nove candidate perché qui c’è tutto per ospitare questo grande evento. Innanzi tutto un campo di regate davanti alla città, con gli spettatori che potranno assistere da vicino alle sfide, il sole anche d’invero, il giusto vento. L’America’s Cup – ha sottolineato il Ceo di Challenge of Records 36 – è il trofeo sportivo più antico del mondo, la prima edizione fu disputata nel 1851. Non è un campionato, è un mito, è la vela. Una cosa unica, se si pensa che chi vince stabilisce poi le regole e tutto cambia ogni volta, con barche sempre diverse e regolamenti nuovi, il che complica molto il compito degli organizzatori. Ma è il bello di questa Coppa".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere