Calcio: Giancaspro declina invito Decaro

'Messa in sicurezza società risponderò a chi mi ha infangato'

(ANSA) - BARI, 16 LUG - Cosmo Giancaspro non andrà all'incontro cui è stato invitato per questa mattina dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, per definire i dettagli dell'operazione di ricapitalizzazione del Bari calcio dopo la disponibilità ottenuta da due imprenditori ad investire nel salvataggio del club che rischia altrimenti l'esclusione dal campionato. "Sono da sabato - scrive Giancaspro in una lettera diffusa a mezzanotte - tra Roma Bologna e Milano per mettere a posto tutto il carteggio da presentare in FIGC entro domani (oggi, ndr) alle 19 ai fini del reclamo per l'iscrizione della F.C Bari". I due imprenditori disposti al salvataggio della squadra - che deve avvenire entro le 18 di oggi - sono Andrea Radrizzani proprietario del Leeds United e Ferdinando Napoli per Edilportale. "Messa in sicurezza la società per il campionato - prosegue - darò ampie spiegazioni a chi ha scritto e detto montagne di falsità e buttato fango su di me e sulla società, cosa che sicuramente non ha aiutato investitori qualificati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere