Chiamparino, stop alla Tav inaccettabile

Cosa dicono Toti e Fontana? Impediremo tornare indietro

(ANSA) - TORINO, 17 MAG - C'è anche lo stop alla Torino-Lione nella bozza del contratto di governo tra Lega e M5s. "Una inaccettabile penalizzazione per la nostra Regione, per Torino e per la logistica del Nord Ovest", sostiene il governatore del Piemonte, Sergio Chiamparino.
    Il contratto di governo, in merito alla Tav, a pagina 34 prevede l'impegno "a sospendere i lavori esecutivi e ridiscuterne integralmente il progetto". "Cosa dicono Giovanni Toti e Attilio Fontana? Noi ci opporremo in ogni modo - conclude Chiamparino - per impedire che si torni indietro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale