• Con arma giocattolo vicino ad aeroporto di Fiumicino, fermato

Con arma giocattolo vicino ad aeroporto di Fiumicino, fermato

Clochard già noto alla polizia, ora negli uffici commissariato

Un uomo senza fissa dimora, con problemi psichici, è stato fermato dalla polizia mentre stava passeggiando questa mattina intorno alle 8 con una pistola giocattolo in mano lungo il perimetro aeroportuale esterno di Fiumicino. A notare l'uomo, all'altezza di Coccia di Morto, e a dare quindi l'allarme, sono stati operatori addetti al controllo del presidio aeroportuale coordinati dalla sala operativa della Polaria. Sul posto sono subito intervenute auto della Polizia di Frontiera e del vicino Commissariato di Fiumicino. L'uomo, di cittadinanza ungherese e già noto alle forze dell'ordine, è stato poi condotto presso il Commissariato di Ostia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma