Falso allarme a Fiumicino per bagaglio abbandonato

Falso allarme questa mattina all'aeroporto di Fiumicino per una valigia abbandonata sopra un carrello nei pressi dell'area dedicata al parcheggio dei pullman del Terminal 3. Il dispositivo di sicurezza attuato dalle forze dell'ordine è scattato poco prima delle 11. Sul posto sono immediatamente intervenuti artificieri della Polizia e mezzi dei Vigili del Fuoco. L'area è stata temporaneamente interdetta al transito. Il bagaglio, risultato poi contenere solo indumenti personali, è stato quindi aperto dagli artificieri con un cannoncino capace di sparare acqua ad alta pressione. Terminato l'allarme, l'area è stata quindi riaperta al traffico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma