Hashish nascosto sotto cipolle e arance

Cc sequestrano 1 tonnellata e 250 chili, tre arresti

Sopra cipolle e arance, sotto ben 1 tonnellata e 250 chili di hashish. La scoperta da parte dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli che hanno fermato due autocarri nella zona puteolana.

Sono stati arrestati i due autisti ed un passeggero, tutti incensurati, con l'accusa di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Sul primo autocarro c'erano oltre 836 chili di hashish coperti da chili e chili di cipolle. Sul secondo 414 chili di stupefacente nascosti sotto quintali di arance.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Incontri con le scuole

Oggi il primo appuntamento a Torre Annunziata


 (ANSA)

Fino ad oggi 7.285 atleti registrati

Entro 3 giugno i 127 Paesi partecipanti completeranno iscrizioni


 (ANSA)

Da fine maggio la vendita dei biglietti

Prezzi accessibili e pacchetti per famiglie


Vai alla rubrica: Pianeta Camere