Hashish nascosto sotto cipolle e arance

Cc sequestrano 1 tonnellata e 250 chili, tre arresti

Sopra cipolle e arance, sotto ben 1 tonnellata e 250 chili di hashish. La scoperta da parte dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli che hanno fermato due autocarri nella zona puteolana.

Sono stati arrestati i due autisti ed un passeggero, tutti incensurati, con l'accusa di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Sul primo autocarro c'erano oltre 836 chili di hashish coperti da chili e chili di cipolle. Sul secondo 414 chili di stupefacente nascosti sotto quintali di arance.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi:Cna,ok mercatini artigianato

Mercatini artigianto inseriti in azione per raccontare città


 (ANSA)

Universiadi:ecco nomi primi protagonisti

Nasciuti (Cusi), lavori in corso ma parteciperemo con i migliori


 (ANSA)

Universiadi: San Paolo, via all'iter

Via all'iter burocratico. Prossima settimana firma del contratto


Vai alla rubrica: Pianeta Camere