Blatte, si indaga per sabotaggio

Dopo il ritrovamento degli insetti la Asl aveva parlato di natura dolosa

   La Procura di Napoli indaga per sabotaggio in relazione al ritrovamento di blatte, nel pomeriggio di martedì, all'interno dell'ospedale Vecchio Pellegrini. L'ipotesi - di cui riferisce il Mattino - confermerebbe i sospetti già avanzati dall'Asl e dalla direzione sanitaria dell'ospedale che avevano parlato di origine dolosa.
 

Gli insetti sarebbero stati portati in una busta avvolta in un lenzuolo e piena di segatura da alcuni infermieri, una minoranza assoluta del totale dei paramedici, che - secondo l'indagine - avrebbero interesse a ottenere il trasferimento in altro ospedale, quello del Mare, nella zona di Ponticelli. Le blatte sono state trovate in un locale dell'ospedale ma anche su un lenzuolo, in un bagno adiacente al pronto soccorso. 

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Pesto e ricotta, è la pizza Universiadi

Sarà sfornata nel corso di Tuttopizza, evento da oggi a Napoli


 (ANSA)

Monitoraggio aria nel porto di Napoli

Accordo con l'Arpac, laboratorio mobile nel porto di Napoli



Vai alla rubrica: Pianeta Camere