Ucciso con taglio gola, fermata persona

Cadavere 63enne scoperto da PS in auto periferia occidentale

Il cadavere di uomo, Salvatore Piscopo, di 63 anni, con un profondo taglio alla gola è stato trovato la notte scorsa dalla polizia in un'autovettura a Napoli. Gli agenti sono intervenuti in Viale Giochi del Mediterraneo nella periferia occidentale della città. Una persona è stata fermata dagli investigatori.

Sono stati alcuni passanti a segnalare alla polizia una persona priva di sensi all'interno di un'automobile, una Fiat 500, ferma sul marciapiedi di Viale Giochi del Mediterraneo, strada della città frequentata anche da prostitute e transessuali. La segnalazione è giunta alle 2.30 circa; sono scattati i soccorsi ma per Piscopo non c'era più nulla da fare. Indaga la Squadra Mobile della Questura partenopea.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne