Cortina: E-Distribuzione dona a città murales Endless

Dopo Mondiali di Sci nell'ambito del progetto 'Cabine d'Autore'

(ANSA) - VENEZIA, 26 FEB - Anche dopo la fine dei Mondiali di Sci, il mito di Cortina continuerà a vivere nell'ultima opera di Endless e che idealmente accompagnerà cittadini e turisti fino alle Olimpiadi invernali del 2026.
    L'artista britannico, che da pochi giorni è anche il primo writer ad avere un'opera esposta alla Galleria degli Uffizi, ha progettato e realizzato infatti un murales unico nell'ambito del progetto "Cabine d'Autore" promosso da E-Distribuzione con la collaborazione della professoressa Sonia Solagna del Liceo Artistico della località ampezzana.
    "Un progetto che ha trasformato le cabine elettriche in vere e proprie tele per la Street Art - sottolinea Roberto Zanchi, responsabile E-Distribuzione Area Nord - facendo convivere i valori di sostenibilità, innovazione e rispetto per l'ambiente che da sempre caratterizzano la nostra società. Arricchisce e completa le attività che abbiamo realizzato al servizio del territorio e della sua comunità". In previsione di Cortina 2021, ricorda Zanchi, sono state progettate e realizzate "infrastrutture in grado di assicurare elevati standard di servizio e abilitano processi e servizi avanzati grazie ai quali oggi Cortina è una vera e propria smart city dove la tecnologia permette di rendere la città più efficiente, sicura e sostenibile. Quest'opera è il nostro regalo speciale per Cortina e i suoi abitanti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie