2 giugno: in Valle d'Aosta cinque nuovi Cavalieri Repubblica

Cerimonia in forma ristretta a Palazzo regionale

Sono cinque i nuovi Cavalieri dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana che risiedono in Valle d'Aosta. Il riconoscimento - assegnato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella - sarà conferito loro in occasione delle celebrazioni del 2 giugno, Festa della Repubblica. La cerimonia si svolgerà alle 11 nella Sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale e l'ingresso sarà consentito, per ragioni di sicurezza, ai soli insigniti e ad un numero limitato di accompagnatori.
    Gli insigniti dell'onorificenza dell'Ordine di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana sono: Luigi Busatto, dirigente industriale in pensione e attualmente Console onorario dei Maestri del Lavoro; Nicolò Dragotto, Vice Questore Vicario della Questura di Aosta; Adriano Favre, guida alpina dal 1981, ex direttore del Soccorso Alpino Valdostano e dal 1997 responsabile tecnico del Trofeo Mezzalama; Mario Gronchi, ufficiale del Corpo degli Ingegneri dell'Esercito Italiano; e Pietro Iacobellis, vice Brigadiere dei carabinieri in congedo, socio rifondatore del Comitato valdostano dell'Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi di Guerra. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie