Mezzo aereo Gdf scopre una discarica abusiva di 9mila mq

A Città della Pieve. Denunciato un imprenditore

(ANSA) - PERUGIA, 22 APR - Una discarica abusiva di 9mila metri quadrati è stata scoperta in una zona periferica di Città della Pieve dalla guardia di finanza, grazie alla collaborazione fra i militari del comando provinciale di Perugia e quelli della sezione aerea di Pratica di Mare. Denunciato un imprenditore.
    Proprio grazie a una mirata attività di sorvolo e alle apparecchiature elettroniche di rilevazione installate sui velivoli, i finanzieri hanno potuto individuare il terreno sul quale erano stati accatastati rifiuti delle tipologie più disparate, tra cui veicoli fuori uso, parti meccaniche, materiale isolante e vetro. In certi casi, il materiale era posato direttamente a terra senza uno strato protettivo di cemento.
    I rifiuti - spiega la Gdf - rischiavano di produrre pericolose infiltrazioni nel sottosuolo. All'interno del deposito sono state rilevate ampie chiazze d'olio e di non meglio identificati liquidi. Inoltre, sette cassoni contenenti rifiuti erano illegittimamente posizionati al di fuori del terreno in uso alla società, sul territorio comunale. L'imprenditore è stato denunciato per diversi reati previsti dal "Testo Unico Ambientale". L'area è stata sottoposta a sequestro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie